Seduzione

Intorno solo sguardi,
pensieri come terreni disciolti, irrisolti
teoremi, dietro
sistemi di classe,
non ci sfiorano che le fiamme
di altri alti incendi, passano
come rondini dietro i monti.
Io ti ascolto, appena parlare,
ti guardo
ma appena, tu fuggi
nel tuo io. Distante. Io fiato.
Ti muovi
pensi,
passo,
torni a casa da sola, ti spogli, di spalle
nella nuda luce
della persiana chiusa,
mentre la stanza é vuota;
gli occhi divampano
nostalgia, di voglia
e qualcosa cerchi
che ha la tua bellezza,
di notte, di tenebra riflessa image
la bianca calce della luna
sul tuo corpo si allenta,
il tuo seno, lento, scende

distesa
…che sembra pioggia…
chiami,
sei, esisti
i sensi, ti senti, il tuo senso, scivoli
gli alti altri sguardi,
resisti.

Perfetta,
come le fiamme
e ti dai ragione.

Annunci

Informazioni su Mehiel Free

The Sky and The Earth Meet in The Horizon, My Art and My Profession Meet in This Blog. . . A Poet, a painter, a wanna-be video-editor, specialized in Migration/Immigration, Degrees in Giornalism (MA) and Literature and Philosophy (BA). Collabs welcomed!
Questa voce è stata pubblicata in Poesie 2015 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...